Ariano International Film Festival, i vincitori.

0
60

c3c726d7-2793-43e0-95fd-d1b5c4c64fea1° Classificato Lungometraggi: L’Arbitro

Regia: Paolo Zucca

Con: Stefano Accorsi, Geppi Cucciari, Jacopo Cullin, Alessio Di Clemente Vero, Marco Messeri, Benito Urgu, Francesco Pannofino

 

 

Menzione speciale Lungometraggi: È La mia prima volta!

Regia: Claudio Serughetti

Con: Emanuel Caserio, Eleonora Mancini

1° Classificato Animazione: Wedding Cake

Regia: Viola Baier

1° Classificato Web-Series: Bodycount – The Series

Regia: Simon Barletti

Webseries – Premio Giuria Popolare: Bishonnen

Regia: Michele Pinto

Produzione: MORPHEUS EGO

Menzione speciale documentari: 29200 Puthod

Regia: Federico Angi

Documentari: 1° Classificato: Minerita

Regia: Raúl De La Fuente

1° Classificato Lungometraggi scuole: Nicht Den Boden Berühren

Regia: Mia Spengler

1° Classificato Cortometraggi: Le Train Bleu
Regia: Stephanie Assimacopoulo

SEZIONE FOTOGRAFIA

Vincitore Fotografia Libera: Mahfuzul Hasan Bhuiyan (Bangladesh)

Vincitore miglior foografia digitale: Gillian Hyland (UK)

Menzione speciale: Foad Ashtari (Iran)

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO