ATO, elezione vertici Conferenza di Servizi.

0
59

Logo MICDomani 30 gennaio si terrà l’assemblea dell’ATO rifiuti per eleggere i vertici della Conferenza.

Anziché prendere parte alla bagarre del toto nome delle poltrone di riferimento, il Sindaco di Sirignano nonché Coordinatore nazionale del Movimento di Insorgenza Civile Raffaele Colucci, da uomo libero del Sud, si schiererà dalla parte dei cittadini e sposerà la causa di Antonio D’Ambrosio, presidente del comitato Valle del Sabato per De Luca presidente. Il signor D’Ambrosio porterà alla Conferenza il suo maialino Beniamino, già balzato agli onori della cronaca provinciale nelle scorse settimane, come strumento di protesta contro gli errori degli amministratori locali e non.

Colucci interviene a favore dell’opposizione avanzata dal signor D’ambrosio per evidenziare come la politica oggi sia legata più al potere e a ciò che esso rappresenta piuttosto che al benessere dei cittadini. Come afferma in una nota il sindaco di Sirignano “la nostra verde Irpinia è tale non soltanto per il paesaggio e i prodotti pregiati che la terra offre ma anche per il virtuosismo degli abitanti così attenti nel differenziare i rifiuti che dovrebbero essere premiati per il loro impegno anziché essere messi continuamente a dura prova da tributi che non rappresentano il loro reale coinvolgimento”.  Infine ricorda Colucci “la nostra Provincia contribuisce per quasi il 60% alla differenziazione dei rifiuti con Comuni che sfiorano addirittura il 90% della raccolta”.

LASCIA UN COMMENTO