Lo Chef stellato Atonio Pisaniello al Cluster dei Cereali e Tuberi di Expo domenica 25.

0
83

USA - New YorkCinema, performance artistiche, cooking show, editoria, design e salute per esplorare da vicino il rapporto che esiste da sempre tra il cibo e la cultura. Cinque  giorni ad Expo per ripercorrere come l’arte ha raccontato e racconta il cibo in tutte le sue declinazioni. Casillo Day, gli appuntamenti all’interno del Cluster dei Cereali promossi da Casillo Group di Corato (Bari), continua con successo a programmare una serie di eventi ad hoc per gli appassionati e i curiosi del settore.

Domenica 25 ottobre sarà la volta della buona cucina irpina con il suo punto di riferimento Antonio Pisaniello che, alle 13,30, darà vita ad una performance culinaria per soddisfare le curiosità di un pubblico sempre più attento al meraviglioso mondo del food. Alle 16,30 sarà presentato il volume “Expo.eat” (Iemme edizioni, 2015) scritto da 6 giovani autori. In poche pagine tutto ciò che ogni consumatore, appassionato o professionista del settore agroalimentare e ristorazione dovrebbe sapere.

Casillo Group è da sempre attento alla salute e alla qualità della nutrizione tanto da farne una vera e propria filosofia aziendale. In questa ottica,  saranno presentati lunedì 26 ottobre alle 13,30 e alle 18,30 i progetti di  Salute e Sviluppo ONG nel mondo sostenuti dall’azienda coratina.

Salute e Sviluppo (SeS) è una ONLUS fondata nel 1996 e riconosciuta come ONG dal Ministero degli Affari Esteri nel 2003. SeS opera al fianco dei Camilliani in oltre 40 paesi nel mondo con l’obiettivo di migliorare le condizioni sanitarie delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo e contribuire alla loro crescita e autonomia.

L’appuntamento di lunedì all’interno del Cluster continua con la ricerca e il design. Fino alle 20,30, infatti, saranno esposti i progetti lanciati dalla Nuova accademia di belle arti di Milano (Naba). EaTable, ad opera degli studenti degli studenti del Triennio di Design sul tema dei riti connessi al cibo e delle esperienze legate alla tavola e For The Future Designers i progetti innovativi in ottica ecosostenibile, iniziativa lanciata insieme a Valpietra.

LASCIA UN COMMENTO