Comune di Avellino, progetto Mondobaby, ludoteca per bambini da 0 a 3 anni.

0
572

Il settore Politiche Sociali dell’Amministrazione Comunale di Avellino, accogliendo le sollecitazioni di numerose famiglie con bambini piccoli, ha attivato il progetto “MONDOBABY”, finanziato dal POR FSE Campania 2007/2013, finalizzato ad offrire un servizio per la Prima Infanzia (0 – 36 mesi). Nello specifico il progetto “MONDOBABY” consiste nella gestione di una ludoteca per minori da 0 a 36 mesi, da allestire presso l’Asilo Nido Comunale di Via Morelli e Silvati.

La ludoteca, che non prevede il servizio mensa, sarà funzionante dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 13.00, e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, a partire da lunedì 7 luglio 2014. Il servizio, messo a disposizione dell’Amministrazione Comunale senza alcun onere per gli utenti, e che prevede tutta una serie di attività ludico-ricreative, sarà curato dalle Cooperative Sociali ALTHAEA e ACLI POINT, entrambe con sede ad Avellino, che si sono aggiudicate la gara pubblica. Il numero totale degli ammessi non può essere superiore a 50 minori.

Ogni nucleo familiare può presentare domanda di ammissione per un solo figlio, salvo che trattasi di gemelli. E’ necessario, inoltre, che il minore abbia i seguenti requisiti essenziali: – età compresa tra 0 e 36 mesi – residenza nel Comune di Avellino – aver effettuato le vaccinazioni obbligatorie previste dal Servizio Sanitario Nazionale. I criteri di priorità per l’ammissione (in ordine di successione) sono i seguenti: – Figli di madri lavoratrici nubili o vedove o separate/divorziate – Figli di genitori entrambi occupati – Figli di genitori di cui uno disoccupato/inoccupato o con occupazione occasionale.

Per essere ammessi a partecipare e, pena l’esclusione, il o uno dei genitori del minore dovrà compilare e sottoscrivere la domanda di partecipazione (redatta sotto forma di atto sostitutivo di notorietà ex D.P.R. n. 445/2000 per le necessarie dichiarazioni da rendere al fine della valutazione dei criteri di priorità) che può essere scaricata dal sito del istituzionale del Comune di Avellino www.comune.avellino.it, dove sono indicati anche i documenti da allegare.

La documentazione va consegnata, fino al giorno 18/07/2014, presso la sede legale della “ALTHAEA Società Cooperativa Sociale a r.l.”, in Avellino, c.da S. Oronzo, via S. Tommaso, 45/A ( villaggio A.C.R.I presso la casa di riposo Rubilli) dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, oppure preso l’Asilo Nido Comunale di Via Morelli e Silvati.

“Nonostante le tante difficoltà l’Amministrazione Comunale, commenta l’Assessore ai Servizi Sociali e Vicesindaco Stefano La Verde che ha sostenuto fortemente questo progetto, ha attivato un servizio importante teso a soddisfare le esigenze di tanti genitori che lavorano”.

LASCIA UN COMMENTO