DPA, donazioni a progetti artistici.

0
135

dapOttimo risultato per DPA, l’iniziativa  che promuove la donazione a progetti artistici.
DPA-donazioni a progetti artistici è un’ azione di spinta alla donazione in campo artistico.

Dal 2011  opera con varie iniziative  e collaborazioni, ricevendo il sostegno concreto di numerosi cittadini ed associazioni, oltre che la necessaria partecipazione di artisti,professionisti e no, che vedono la liberalità come una pratica di contributo concreto, ma non mercificato,alla propria arte.   l’associazione Fondmusit con l’ iniziativa Knockover ha contribuito  concretamente alla donazione a progetti artistici.

Senza nessuna mediazione o percentuale di sorta, tutti i soci dell’associazione Fondmusit hanno sostenuto direttamente,con attenzione e liberalità, i progetti  musicali di:
Carmine Ioanna, fisarmonicista Irpino che diffonde la propria incantevole musica in giro per il mondo;
Jack D’Amico,Ron Grieco e Stefano Costanzo, tre affermati e giovani musicisti che da anni sono sulla strada della ricerca e della sperimentazione;
C_C, nome d’arte di Eduardo Ribuyo, artista frencese che attraverso i feedback ci spinge in avanti;
Marco Colonna,che ha percorso la sua ricerca nel “solo” con clarinetti e flauti simultaneamente suonati.
Sinjarma 0pen 0rchestra, un nuovo progetto del movimento free irpino, che sempre più si sposta senza mai raggiungere una destinazione,un pò come nello spirito dell’arte.DPA è un iniziativa per incentivare le donazioni a progetti artistici.

Attraverso una serie di attività di promozione e informazione si presentano vari progetti artistici,a cui si può dar sostegno con liberalità.

DPA è un’iniziativa di sensibilizzazione alla donazione, alla cultura; un’opera di stimolo per sostenere l’arte, la musica, lo spettacolo.

Presentata la prima volta nel 2011, durante la Settimana della Cultura, nel Complesso Monumentale dell’ex Carcere Borbonico,ha avuto fin d’ora al suo fianco FutileDjstivo, Avellino Jazz, Pasquale Innarella, Francesco Lo Cascio l’associazione Fondmusit, HomoMusicus ,  Claudio Fusacchia,  l’ associazione La.Mu.,Tesori d’Irpinia,il Quartetto di clarinetti Samstag, Laboratorio BigOne, “Lampioni , di Domenico Cipriano, PianopercuTromba.  “Ri – Scattiamo la cultura” ,  di Antonella Cappuccio, “Teatro in spalla”,  di Clif Imperato. L’ass. ZEZA, in collaborazione con il Maestro Rino Ercolino,  Crossroads Improring,SMC-sessioni di musica creativa, Davide Maria Viola, Mario Gabola, KnockOver, Carmine Ioanna, Jack D’Amico, Ron Grieco, Stefano Costanzo,C_C, Marco Colonna,Sinjarma 0pen 0rchestra.

Un ringraziamento è dovuto alla Soprintendenza ai B.A.P di Avellino per avere inserito nel 2011 la manifestazione nella settimana della cultura e al direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Avellino per il sostegno all’iniziativa e per l’approfondimento sulle agevolazioni fiscali per chi dona.

L’iniziativa DPA è già stata sostenuta da vari cittadini, associazioni, operatori economici.

Per sostenere DPA scrivere a donoallarte@libero.it

N.B.

le  proposte:

IAM : Irpinia:  In Altro Modo – In Altre Menti

Festa del Vino -evento internazionale

Capodanno d’Arte al Carcere Borbonico

LASCIA UN COMMENTO