Gesualdo Folk Event XI°Edizione 28-29 agosto al Castello di Gesualdo.

0
130

foto eventoNuove contaminazioni per uno spettacolo di musiche e balli sempre più entusiasmante.
L’edizione XI del folk event sarà all’insegna della taranta che diventa raggae con contaminazioni musicali da tutto il mondo.

Sul palco del castello il 28 agosto I Mascarimiri, il gruppo salentino che più degli altri è riuscito a internazionalizzare la pizzica con mille sperimentazioni. A seguire la tradizione irpina della montemaranese e le sonorità campane dei Terraemares.

Il 29 agosto sarà la volta della Tammurriata instabile, una formazione tutta irpina che alla tradizione della taranta lega sonorità di tutto il mediterraneo. A metà serata sarà la volta di Brusco, tra i più grandi interpreti del Raggae all’italiana, autore di tormentoni musicali conosciutissimi che si misurerà con le note incalzanti della musica popolare. A fine serata, per la benedizione finale: ecco SANGENNARO BAR con i suoi mix esilaranti di musiche popolari di tutto il mondo!!!
PROGRAMMA MUSICALE
28 AGOSTO
I Terraemarese
Mascarimiri
Tarantella Montemaranese

29 AGOSTO
Tammurriata instabile
Brusco
SanGennaroBAR

Stand Gastronomici con prelibatezze irpine e fiumi di birra

INFO :

prolocogesualdo@yahoo.it

cell 3490565272

sito web prolocogesualdo.jimdo.com

pagina face book proloco gesualdo av

pagina evento su sito web

http://prolocogesualdo.jimdo.com/proloco-civitatis-iesualdinae/gesualdo-folk-event/?logout=1
DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO GESUALDO FOLKEVENT

Il Gesualdo Folkevent è una rassegna musicale estiva improntata ai ritmi della musica popolare del Sud Italia che ogni anno si tiene nella splendida cornice di Gesualdo, nel Cuore dell’Irpinia.
Il Castello medievale di Gesualdo che fu residenza signorile del Principe madrigalista Carlo Gesualdo, e gli imponenti bastioni che dominano la sottostante piazza Neviera, fanno da affascinante palcoscenico all’esplosione incontrollata delle note della musica popolare accompagnata dalle suggestive danze della tradizione folcloristica meridionale. L’evento, partito nel 2004 dall’intuizione dei giovani di Gesualdo dell’associazione New Generation, con il passaggio sotto la gestione proloco ha acquisito progressivamente i tratti di un vero e proprio festival della musica popolare caratterizzato dalla ricerca costante della contaminazione etnica tra culture e sonorità di tutto il mezzogiorno d’Italia.

Sul palco del folkevent si sono alternati i grandi nomi della musica salentina protagonisti della mega rassegna della notte della taranta e i più celebrati gruppi di musica popolare campani e del sud Italia.

LASCIA UN COMMENTO