I 75 anni dell'AIA Avellino festeggiati all'ex Carcere Borbonico con Nicchi.

0
120

678_0_4614261_490410Lunedì 15 dicembre alle ore 17,30 presso l’ex Carcere Borbonico in Via De Marsico, l’Associazione Italiana Arbitri – sezione di Avellino – ha festeggiato  i suoi 75 anni di storia.
Per l’occasione, oltre ai 180 iscritti della sezione avellinese, sono intervenuti dirigenti sportivi e arbitrali, oltre alle autorità civili e militari.
Nel corso dell’incontro sonointervenuti  Marcello Nicchi (presidente nazionale A.I.A), Narciso Pisacreta (vice presidente AIA), Virginio Quartuccio (presidente CRA campano), Cosimo Sibilia (presidente regionale Coni), Maurizio Ficarra (Questore di Avellino e  componente commissione esperti legali AIA), Saverio Zaccaria (presidente sezione AIA Avellino.
Moderatore Leondino Pescatore giornalista del Corriere dello Sport.

LASCIA UN COMMENTO