Irpinia Terra di: castelli, fede, gusto e sorgenti, mostra fotografica a San Mango sul Calore il 19 e 20 luglio.

0
73

Locandina Mostra FotograficaIl comune della Valle del Calore, in occasione della prima tappa del Gran Tour in Irpinia, ospita il nuovo percorso fotografico di Giuseppe Ottaiano/SEMA dedicato alle bellezze e alle bontà del territorio della provincia di Avellino, dal titolo “Irpinia Terra di: castelli, fede, gusto e sorgenti”.

Nei giorni 19 e 20 luglio, a San Mango sul Calore (AV), nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della prima tappa dell’evento itinerante “Un Gran Tour in Irpinia lungo sei secoli tra storia, tradizioni ed enogastronomia”, progetto finanziato nell’ambito del PSR Campania 2007/2013 – Interventi cofinanziati dal FEASR, Piano di Sviluppo Locale del GAL IRPINIA – MISURA 313 “Incentivazione di attività turistiche”, verrà allestita la mostra fotografica dal titolo “Irpinia Terra di: castelli, fede, gusto e sorgenti”, percorso iconografico realizzato da Giuseppe Ottaiano, Art Director di Sema e fotoreporter per passione. Dopo dodici anni di viaggi ed esplorazioni nel meraviglioso territorio della provincia di Avellino, Giuseppe Ottaiano è riuscito nell’arduo compito di mettere a sistema, nelle sue immagini, l’incredibile patrimonio di storia, arte, cultura e natura delle Terre d’Irpinia. Tali peculiarità territoriali vengono espresse attraverso la potenza dell’immagine fotografica, mezzo privilegiato dall’autore per comunicare i tanti aspetti che rendono unica l’Irpinia, diffondendone e ampliandone la conoscenza. Gli scatti realizzati hanno lo scopo di testimoniare la presenza di una variegata ricchezza territoriale che comprende beni archeologici, antichi sapori, elementi naturali e percorsi di fede. Per la prima volta, infatti, convergono in un unico allestimento le tre mostre fotografiche sinora realizzate da Ottaiano, già esposte presso prestigiose location in Campania e in altre regioni italiane, e balzate agli onori della cronaca sia per la qualità del lavoro artistico, sia per la loro valenza di strumenti di promozione del territorio. La mostra “Immagini come appunti di viaggio – Castelli e fortificazioni in provincia di Avellino”, dedicata ai secolari giganti di pietra che popolano il territorio irpino e oggi nucleo principale del Museo dei Castelli di Casalbore; la mostra “Irpinia, terra di gusto”, pensata per valorizzare le eccellenze eno-gastronomiche tradizionali; la mostra “Irpinia, terra di sorgenti”, dedicata al ricco patrimonio di acque presenti in provincia di Avellino e alle tante fontane che le imbrigliano, confluiscono così in un unico progetto fotografico, dando una visione completa e globale delle peculiarità delle Terre d’Irpinia. A queste tre mostre si aggiunge, inoltre, un’ulteriore sezione fotografica dedicata ai luoghi di fede e spiritualità.

La nuova mostra fotografica di Ottaiano, dal titolo “Irpinia Terra di: castelli, fede, gusto e sorgenti”, che sarà visitabile dal pubblico durante la prima tappa del Gran Tour in Irpinia a San Mango sul Calore, vuole dare risalto all’Irpinia nel suo complesso di storia, natura, tradizione e cultura. Un lungo percorso per immagini che si propone di portare all’attenzione dei visitatori e dei media gli aspetti caratteristici che il territorio avellinese ha da offrire, e che possono costituire un potente attrattore turistico attraverso il quale condurre alla scoperta di una terra unica.

Per saperne di più: www.grantourinirpinia.it

LASCIA UN COMMENTO