Montoro, incendiata auto del sindaco.

0
96

Sarebbe del sindaco di Montoro Mario Bianchino l’auto andata in fiamme questa notte a via Roma nel comune irpino. L’allarme è scattato intorno all’una di questa notte, i Vigili del Fuoco di Avellino sono intervenuti per spegnere l’incendio e mettere in sicurezza l’area. In attesa di notizie più dettagliate per riscontrare l’esatta dinamica dell’accaduto e stabilire se si tratta di incendio doloso o accidentale, il sindaco è rimasto vittima di due “sfortunati incidenti” in meno di due settimane.

Prima che l’auto andasse a fuoco, una villetta in costruzione di sua proprietà ubicata nella periferia di Montoro a Pretruro è stata data alle fiamme e solo l’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco scongiurò il peggio. Episodio sul quale stanno indagano i Carabinieri della locale stazione per stabilire se si è trattato di un incendio doloso o accidentale, indagine che potrebbe arrichirirsi di ulteriori elementi dopo l’episodio di questa notte. Bianchino, ai microfoni di Telenostra, lancio un monitò a chiunque avesse pensato di intimidirlo “Lasciato da solo a combattere la legalità, continuerò il mio impegno contro l’inquinamento ambientale contro gli scarichi nella solofrana”.

LASCIA UN COMMENTO