Provincia truffata, risarciti falsi incidenti stradali.

0
188

provinciadiavellinoLa Provincia di Avellino vittima di truffa. Quattro persone indagate e cinque, al momento, i casi su cui la Procura di Avellino sta cercando di far luce.

Falsi sinistri stradali denunciati tra il 2012 e il 2013. Il risarcimento danni per ogni sinistro si aggirerebbe sui 30mila euro ma le pratiche, stando a quanto appreso, sarebbero completamente contraffatte.

A far scoprire la truffa il legale di uno degli indagati che nel dimostrare l’estraneità dei fatti del proprio assistito ha scoperto il sistema messo in piedi dai truffatori.

Si presume che con la complicità di qualcuno all’interno dell’ente, una sentenza originale sarebbe stata contraffatta cambiando di volta in volta il numero di protocollo e le date consentendo ai truffatori di poter presentare istanza di risarcimento per incidenti mai avvenuti.

Attraverso i destinatari dei bonifici si risalirà a chi ha usufruito di questa truffa, ma gli inquirenti stanno lavorando per stanare il complice all’interno di Palazzo Caracciolo.

LASCIA UN COMMENTO