Questo non è il Bronx, il video dello scrittore Domenico J. Esposito in difesa del rione Parco San Vito di Cervinara.

0
1914
Raggioverde srl è un'azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e prodotti Nutrizionali e Fisio-attivatori per la nutrizione e cura delle piante con ampio catalogo Vivo biosolution per l'agricoltura biologica.

Ancora oggi è vittima del pregiudizio, il rione Parco San Vito di Cervinara (AV), denominato in modo denigratorio “Bronx”. Da uno testo dello scrittore Domenico J. Esposito e da un’idea di Gianfranco Marchese (Usertv) nasce così il cortometraggio “Questo non è il Bronx”, dedicato proprio al parco in cui lo scrittore cervinarese, protagonista del video, vive da quando aveva undici anni.

Il video non vuole nascondere certo che i problemi ci sono -come traspare anche dal video stesso – molte cose dovrebbero essere sistemate, molti lavori ancora devono essere completati e bisognerebbe ripulire il Parco. Il video nasce con l’intento di smontare i pregiudizi, di cancellare l’etichetta di “quartiere malfamato” o covo di chissà quali criminali.  Come recita il video – con la voce dell’attore Vito Gabriele Cioffi – qualche ladruncolo e cattivo elemento o cittadino incivile c’è sicuramente, ma è un problema che non riguarda soltanto il parco San Vito, ma qualsiasi luogo, perché appunto “è un luogo come tanti,  tutto sommato tranquillo”, forse anche più tranquillo di tanti altri.

Ogni volta che a Cervinara viene commesso un furto,  o qualsiasi reato, o avviene una rissa, la prima ipotesi è sempre che sia qualche abitante del Parco San Vito: la maggior parte delle volte, non è così.

Il video, pubblicato sulla pagina Facebook di Usertv, ha raggiunto in pochi giorni più di ottomila visualizzazioni e tanti apprezzamenti dai cervinaresi e dagli stessi abitanti del parco San Vito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here