Ofantina, le tappe della riapertura del viadotto est.

0
356
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Nel rispetto di quanto precedentemente comunicato da Anas, è in fase di ultimazione l’intervento di manutenzione programmata sul viadotto situato lungo la SS7 “Appia”, nel territorio comunale di Manocalzati, per un importo complessivo di circa 2,5 milioni di euro. L’opera scavalca la SS7/bis ed è situata in prossimità del casello autostradale della A16 Avellino Est.

La conclusione delle attività, per la particolare conformazione cosiddetta “a quadrifoglio” della intersezione stradale ove è ubicata, è articolata in tre fasi, che si concretizzeranno il 15, il 19 ed il 20 maggio 2021. 

 Nel dettaglio, a partire dalla mattinata di sabato 15 maggio sarà ripristinata la circolazione lungo la tratta di statale a quattro corsie sottopassante il viadotto (dal km 307,450 della SS7 “Appia” al km 87,600 della SS7/bis “di Terra di Lavoro”). Successivamente, verranno dismesse le due bretelle di bypass, opportunamente realizzate da Anas per la deviazione della circolazione durante il periodo di esecuzione dei lavori sull’infrastruttura.

A partire da mercoledì 19 maggio, poi, verrà reso fruibile il nuovo viadotto, oggetto delle attività principali, situato al km 307,840 della strada statale 7 “Appia”. Infine, per ragioni connesse alla fluidità della circolazione stradale, grazie alla fruibilità del nuovo viadotto, è stato programmato a partire dalla mattinata di giovedì 20 maggio il completamento dell’intero intervento di manutenzione, con l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione sulle rampe attigue allo svincolo di Manocalzati.

Per lo svolgimento di tali attività si renderà necessario per 5 giorni, interdire al transito le complanari, le rampe di ingresso e di uscita (cosiddette A1, B1 e SS 7, lato est) attigue allo svincolo a quadrifoglio di Manocalzati. La circolazione verrà deviata con indicazioni in loco. Il completamento di un intervento così complesso ed articolato si è reso possibile grazie all’impegno delle maestranze di Anas e dell’impresa realizzatrice, ma anche grazie alla proficua e fattiva collaborazione tra Anas e le Istituzioni, gli Enti Locali e le Forze dell’Ordine del territorio.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here