Onde elettromagnetiche e 5G, incontro a Cerreto Sannita sabato 4 a cura del Rotary Club Valle Telesina.

0
374
https://www.facebook.com/pages/Federica-Lauletta-Fotografie/693240180767209
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


I campi elettromagnetici, soprattutto con l’avvento del 5G, fanno sempre più discutere. Per saperne di più sui rischi e sulle prospettive su un tema tanto attuale quanto delicato, il Rotary Club Valle Telesina guidato dal Presidente Ciro Palma, ha organizzato per sabato prossimo, 4 dicembre, un seminario su “Campi elettromagnetici e 5G: il fenomeno, gli effetti e la tutela della popolazione”, previsto nella sala polifunzionale-colonnato della società operaia di Cerreto Sannita, dalle ore 17.

“Continua il nostro ciclo di convegni su argomenti di pubblica utilità – ha osservato Ciro Palma – e consolidiamo sempre più la nostra presenza sul territorio usando luoghi diversi per dimostrare e certificare il nostro essere inclusivi e non esclusivi. Si tratta di considerazioni di grande importanza ed attualità che, di certo, aumenteranno le conoscenze di tutti su un aspetto che non può lasciarci indifferenti. Ringrazio per la disponibilità il relatore Prof. Nicola Pasquino e il presidente del Rotary Club Valle Caudina per aver condiviso con noi questo momento e tutti i presidenti degli altri Club dell’Area Sannio per il gran lavoro di collaborazione che tutti insieme stiamo portando avanti”.

“Il 5G è senza dubbio la più grande innovazione tecnologica degli ultimi anni – ha precisato Pasquino. Una vera rivoluzione nel settore delle telecomunicazioni, con un panorama di possibili applicazioni ancora quasi del tutto inesplorato e per certi versi ancora nemmeno immaginato. Sul 5G, però, c’è anche tanta disinformazione, soprattutto per ciò che riguarda gli effetti dei campi elettromagnetici generati dalle antenne per la trasmissione del segnale.

“Con l’incontro organizzato dai Rotary Club di Valle Telesina e di Valle Caudina, a cui va la mia gratitudine per l’invito – ha aggiunto -, proveremo a fare un po’ di chiarezza: parleremo di campi elettromagnetici, delle innovazioni del sistema 5G, dei risultati della ricerca internazionale sugli effetti sull’uomo, con linguaggio divulgativo e ispirato esclusivamente alle evidenze scientifiche”.

Il Prof. Nicola Pasquino, che insegna Misure per la Compatibilità Elettromagnetica all’Università degli Studi di Napoli Federico II, è anche Presidente CT106 “Esposizione Uman

I campi elettromagnetici, soprattutto con l’avvento del 5G, fanno sempre più discutere. Per saperne di più sui rischi e sulle prospettive su un tema tanto attuale quanto delicato, il Rotary Club Valle Telesina guidato dal Presidente Ciro Palma, ha organizzato per sabato prossimo, 4 dicembre, un seminario su “Campi elettromagnetici e 5G: il fenomeno, gli effetti e la tutela della popolazione”, previsto nella sala polifunzionale-colonnato della società operaia di Cerreto Sannita, dalle ore 17.

“Continua il nostro ciclo di convegni su argomenti di pubblica utilità – ha osservato Ciro Palma – e consolidiamo sempre più la nostra presenza sul territorio usando luoghi diversi per dimostrare e certificare il nostro essere inclusivi e non esclusivi. Si tratta di considerazioni di grande importanza ed attualità che, di certo, aumenteranno le conoscenze di tutti su un aspetto che non può lasciarci indifferenti. Ringrazio per la disponibilità il relatore Prof. Nicola Pasquino e il presidente del Rotary Club Valle Caudina per aver condiviso con noi questo momento e tutti i presidenti degli altri Club dell’Area Sannio per il gran lavoro di collaborazione che tutti insieme stiamo portando avanti”.

“Il 5G è senza dubbio la più grande innovazione tecnologica degli ultimi anni – ha precisato Pasquino. Una vera rivoluzione nel settore delle telecomunicazioni, con un panorama di possibili applicazioni ancora quasi del tutto inesplorato e per certi versi ancora nemmeno immaginato. Sul 5G, però, c’è anche tanta disinformazione, soprattutto per ciò che riguarda gli effetti dei campi elettromagnetici generati dalle antenne per la trasmissione del segnale.

“Con l’incontro organizzato dai Rotary Club di Valle Telesina e di Valle Caudina, a cui va la mia gratitudine per l’invito – ha aggiunto -, proveremo a fare un po’ di chiarezza: parleremo di campi elettromagnetici, delle innovazioni del sistema 5G, dei risultati della ricerca internazionale sugli effetti sull’uomo, con linguaggio divulgativo e ispirato esclusivamente alle evidenze scientifiche”.

Il Prof. Nicola Pasquino, che insegna Misure per la Compatibilità Elettromagnetica all’Università degli Studi di Napoli Federico II, è anche Presidente CT106 “Esposizione Umana ai Campi Elettromagnetici e membro del Comitato Elettrotecnico Italiano.

Dopo i saluti di Ciro Palma, di Alfonso De Giulio – Presidente del Rotary Club Valle Caudina e di Francesco Trotta – Assessore al Comune di Cerreto Sannita, introdurrà e modererà l’incontro Raffaele Iervolino – Consigliere Rotary Club Valle Telesina, che ha rilevato: “Si tratta di una tecnologia che rivoluzionerà talmente tanto la nostra vita quotidiana nel prossimo futuro che non possiamo non informarci, soprattutto per renderci conto, con cognizione di causa, di quanto irrazionali siano gli slogan catastrofistici in merito. Questa sarà per me, e per noi tutti credo, un’ottima occasione per approfondire questa importante tematica, approfittando della disponibilità ed estrema competenza in materia del caro amico e collega, Prof. Nicola Pasquino.

a ai Campi Elettromagnetici e membro del Comitato Elettrotecnico Italiano.

Dopo i saluti di Ciro Palma, di Alfonso De Giulio – Presidente del Rotary Club Valle Caudina e di Francesco Trotta – Assessore al Comune di Cerreto Sannita, introdurrà e modererà l’incontro Raffaele Iervolino – Consigliere Rotary Club Valle Telesina, che ha rilevato: “Si tratta di una tecnologia che rivoluzionerà talmente tanto la nostra vita quotidiana nel prossimo futuro che non possiamo non informarci, soprattutto per renderci conto, con cognizione di causa, di quanto irrazionali siano gli slogan catastrofistici in merito. Questa sarà per me, e per noi tutti credo, un’ottima occasione per approfondire questa importante tematica, approfittando della disponibilità ed estrema competenza in materia del caro amico e collega, Prof. Nicola Pasquino.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here