Open Fiber porta la banda ultralarga a San Leucio del Sannio.

0
183
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Al via i cantieri della «Open Fiber», per la realizzazione della nuova rete pubblica di telecomunicazioni a banda ultralarga, per la connessione a Internet con prestazioni efficaci e all’avanguardia. Le risorse stanziate non gravano sul bilancio del Comune: l’infrastruttura è infatti finanziata con fondi regionali e statali e resterà di proprietà pubblica. La nuova rete coprirà 1389 unità immobiliari, attraverso la modalità FTTH (Fiber-to-the-home, cioè la fibra ottica stesa fino all’interno degli edifici) l’unica in grado di restituire velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.
L’utenza sanleuciana potrà usufruire della nuova rete attraverso gli operatori partner della «Open Fiber» che, dunque, non si rivolge direttamente agli utenti: bisogna innanzitutto verificare sul sito openfiber.it la copertura del proprio indirizzo, scegliere quindi il piano tariffario preferito tra le diverse offerte e contattare uno degli operatori disponibili per poi iniziare a navigare ad alta velocità. I cittadini possono rivolgersi sempre alla «Open Fiber», attraverso la sezione «contatti», all’indirizzo openfiber.it/contattaci/ per eventuali segnalazioni.
«Il cantiere si concluderà fra pochi mesi – dichiara il sindaco di San Leucio del Sannio, Nascenzio Iannace -. Oltre che per i privati e per gli insediamenti produttivi e commerciali, la banda ultralarga sarà a disposizione anche di numerosi edifici pubblici, per la loro massima efficacia ed efficienza nella erogazione dei rispettivi servizi: il Casale Maccabei, la stazione dei carabinieri, la sede della protezione civile, i plessi dell’Istituto comprensivo scolastico “Settembrini”, la scuola dell’infanzia dello Scalo, il municipio, la locale sezione della croce rossa, palazzo Zamparelli, il cimitero e la caserma della polizia municipale. Una rete estesa oltre 13 chilometri, con un ampio riutilizzo di infrastrutture esistenti, per contenere gli eventuali disagi per la nostra collettività».
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here