Pionati: Asl va commissariata.

0
1148

“I medici e il personale sanitario campano combattono eroicamente su due fronti: da una parte il virus, dall’altra il fuoco amico, ovviamente involontario ma non per questo, meno insidioso, di De Luca. Il presidente della Giunta campana non ha garantito la loro sicurezza e, alla luce dei fatti, ha nominato in troppi casi persone incapaci di gestire la macchina della sanità. Difronte all’evidenza lo stesso De Luca si è dovuto arrendere, annunciando interventi urgenti nella provincia di Avellino,  dove la situazione si fa ogni giorno più insostenibile. Per coerenza il primo atto dovrebbe essere l’immediata sostituzione di chi è al comando. La polemica politica la faremo alle elezioni regionali. Ora si tratta di organizzare le cose, con persone di qualità, per salvare vite umane”. Lo afferma in una nota Francesco Pionati, segretario nazionale di Alleanza di Centro. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here