Riapre dopo 17 anni dal terremoto del 2002 la scuola Ciletti di San Giorgio la Molara.

0
1122

Domenica 18 agosto è stata finalmente inaugurata la nuova scuola di San Giorgio la Molara: innovativa, sicura, ecosostenibile e confortevole.

Dopo 17 anni di chiusura forzata, in conseguenza del tragico sisma del 2002 che colpì la provincia di Campobasso e non solo. Ospiterà gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Nicola Ciletti”.

Grande soddisfazione per la realizzazione di un’opera così importante ha espresso alla stampa e al pubblico presente il Sindaco di San Giovanni la Molara, Nicola De Vizio.

L’Architetto Vincenzo Leone, a capo del team di professionisti locali che ha realizzato il progetto, insieme ai presenti ha ripercorso le tappe del complesso progetto di recupero della struttura. Una scuola sostenibile, energeticamente efficiente e antisismica, questi i punti cardine del progetto. Ma soprattutto una scuola innovativa, pensata per restare aperta anche la sera e nel week-end. La nuova struttura è fondata sull’idea di scuola come luogo di incontro e scambio, in grado di creare un collante con tutta la “città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here