Scuola, sindaco di Grottaminarda chiede chiarimenti al Governo sulla didattica in presenza.

0
1386
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Il Sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino, scrive al Governo ed alle autorità locali per un chiarimento sul Decreto Legge n 44. in particolare sull’articolo 2, comma 1 che fa riferimento alla ripresa in presenza delle attività scolastiche. Nel dettaglio si chiede di specificare se le situazioni di eccezionale gravità che consentono di derogare, debbano essere riferite esclusivamente alla popolazione scolastica o possano, per le opportune misure di prevenzione, essere estese all’intera popolazione di tutti gli abitanti di un Comune.

«In questa delicata fase – afferma Cobino – ho ritenuto opportuno, così come siamo abituati a fare, chiedere un chiarimento alle Istituzioni per ricevere un indirizzo univoco affinchè in questo duro momento di pandemia si possano attuare sempre di più strategie uniformi sull’intero territorio nazionale, regionale e provinciale».

Nella lettera indirizzata al capo del Governo, ai Ministri della Salute e dell’Istruzione, ai Presidenti di Regione e Provincia, al Prefetto di Avellino, al Direttore Generale dell’Asl di Avellino ed alle Autorità scolastiche regionali, provinciali e locali, si fa anche il punto della situazione dei contagi a Grottaminarda con dati decisamente oscillanti che vanno da un minimo, pari al 5,45% nel periodo dal 22 marzo al 3 aprile, ad un massimo del 36,99% nel periodo dal 29 marzo al 5 aprile; valori quest’ultimi che vanno oltre quelli Regionali e che inducono per la loro gravità a chiedere anche indirizzi circa l’opportunità, ai fini della tutela della salute pubblica e della garanzia del diritto allo studio, di sospendere le attività didattiche in presenza.Lett rich indirizzo unitario

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here