Tragedia a Castelfranci, anziano cade in un pozzo e muore annegato.

0
525

Un 83enne cade in un pozzo e muore per annegamento. La tragedia è avvenuta ieri a Castelfranci. Sul posto i Carabinieri della locale stazione che hanno dovuto richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco per recuperare il cadavere. L’uomo è caduto in un pozzo artesiano vicino alla sua abitazione, in contrada Baiano. La salma sarà restituita ai familiari dopo gli accertamenti disposti dell’Autorità Giudiziaria. Indagini in corso.

LA NOTA DEI VIGILI DEL FUOCO – I Vigili del Fuoco di Avellino, nel pomeriggio di ieri 25 marzo, sono intervenuti a Castelfranci, in contrada Baiano, per il recupero del corpo di un uomo di 83 anni caduto in un pozzo artesiano profondo circa 30 metri. La sala operativa del Comando Irpino, ricevuta la richiesta di soccorso, ha inviato sul posto la squadra del distaccamento di Montella. Per il recupero dell’uomo si è reso necessario l’intervento del nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco, provenienti da Napoli. Il corpo privo di vita è stato messo a disposizione delle autorità giudiziarie per gli adempimenti del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here