A Trevico la Domenica del Festival della Cinegustologia, concerto con musiche di Morricone e proiezione di Scola.

0
499
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Domenica 8 Gennaio a Trevico il concerto in Cattedrale con le musiche da cinema di Ennio Morricone e la pizza d’autore per accompagnare la proiezione de “La più bella serata della mia vita” di Ettore Scola saranno il ‘piatto forte’ della seconda giornata del primo Festival italiano della Cinegustologia. Un Festival ‘bagnato’ nella sua giornata inaugurale da copiosi fiocchi di neve che hanno portato allo spostamento delle due giornate del 6 e del 7 Gennaio a Zungoli e Vallesaccarda al 21 ed al 22 Gennaio negli stessi comuni con lo stesso programma.

Domenica invece si svolgerà regolarmente tutto il programma ‘cinegustologico’ previsto a Trevico che, nonostante sia, con i suoi 1094 metri, il Comune più alto del Mezzogiorno ha messo in campo tutte le sue efficienti attrezzature ‘spazzaneve’ per consentire la prosecuzione della manifestazione in uno scenario imbiancato ‘da cartolina’ ancor più suggestivo.

 

Il programma domenicale dell’8 Gennaio prenderà allora il via alle 13 nella Stazione Enogastronomica della Valle di Ufita con il pranzo “Nel regno degli eco-chef” dove spiccano i prodotti tipici trevicani: patate, prosciutto e i celebri trilli fatti a mano.

 

Alle 18 a Palazzo Scola la presentazione del progetto di una “Borsa di Studio Ettore Scola”. Alle 19 nella splendida Cattedrale Santissima Maria Assunta di Trevico il concerto a cura dell’ensemble cameristico “Harmonia Mundi” diretto dal Maestro Vincenzo Di Ianni con le musiche da cinema di Ennio Morricone: da “C’era una volta il West” a “Nuovo Cinema Paradiso”, da “C’era una volta in America” a “La leggenda del pianista sull’oceano”.

 

Alle 21 ancora alla Stazione Enogastronomica della Valle dell’Ufita la Cinegustologia racconterà il cinema di Ettore Scola con la pizza d’autore della pizzeria Pizzaart di Battipaglia preparata ‘live’ dal Maestro pizzaiolo Vito De Vita, due spicchi nella Guida delle Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso, Ambasciatore del gusto di Slow Food, “Chef dei grani” visto il suo grande lavoro di recupero dei grani antichi e già testimonial della pizza come eccellenza gastronomica italiana in prestigiosi Festival internazionali del cinema da Cannes a Venezia.

Il Festival della Cinegustologia prosegue il 21 e il 22 Gennaio a Zungoli e Vallesaccarda

Le due giornate di Zungoli e Vallesaccarda rinviate per l’emergenza neve saranno poi recuperate con la stessa programmazione già prevista: Sabato 21 Gennaio a Zungoli con la “Mostra Cinegustologica”, le visite guidate nelle grotte bizantine di tufo, la passeggiata del regio tratturo e la Cinegustologia itinerante tra i ‘decenni del cinema di Scola” e Domenica 22 Gennaio a Vallesaccarda con i percorsi naturalistici, i laboratori del gusto curati da Slow Food, lo show cooking con i migliori chef dell’Appenino meridionale e “La Cena” di Ettore Scola.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here