Il Barbiere di Siviglia, flash mob per le strade di Avellino.

0
189

Ultimo evento per il 2018 della tradizionale Rassegna CONTEMPORANEA…MENTE con la quale l’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 di Avellino propone all’affezionato e competente pubblico irpino il consueto sguardo alla musica classica e alle tematiche contemporanee. 

Quest’anno il sottotitolo 150… IN VIAGGIO CON GIOACCHINO ha chiarito l’intento di creare un percorso musicale variegato in omaggio al compositore pesarese in occasione dei 150 anni dalla sua morte. Una sorta di percorso obbligato fino all’evento clou della programmazione artistica dell’Associazione, IL ROSSINI E l’OPERA BUFFA, fissato per il 23NOVEMBRE prossimo a suggellare il percorso Associativo dedicato alla MEMORIA, stavolta improntata al consueto ricordo del sisma che nel 1980 sconvolse l’Irpinia.

Gran finale, dunque, presso la Chiesa del Carmine di Avellino, con il Patrocinio del Comune di Avellino, Assessorato alla Cultura. Venerdì 23 Novembre alle ore 19.00 l’Evento IL BARBIERE DI SIVIGLIA, presentato in forma di selezione semiscenica. Lo spettacolo è il risultato del Laboratorio Lirico 2018 – Opera Debutto, a cura dell’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000, dedicato al capolavoro rossiniano.  Un grazie, in tal senso, all’apporto prezioso dei docenti del medesimo, cioè i maestri ETTORE NOVA, PASQUALE TIZZANI, GIACOMO SERRA, VITO CESARO.

Si esibiranno nei relativi ruoli dell’Opera i Cantanti XU YUAN, Conte d’Almaviva, WANG LU, Rosina, ANTONIO SARNELLI DE SILVA, Figaro, ETTORE NOVA, Don Bartolo, YAN SINAN e SUO XU YANG, Don Basilio, APOLLONIA VERGOLINO e JIAN XI YAN, Berta, MO CHEN, Fiorello, JIANG CHAO, Ufficiale. Ampia è stata la partecipazione al Laboratorio di Cantanti lirici, in particolare stranieri provenienti dall’amica CINA e comunque da tutta Italia.

La parte musicale è affidata ai pianisti BENEDETTA BROEGG, GIUSEPPE LEONE, CHIARA PASSARO, anch’essi allievi del Laboratorio nel Corso di Maestro Collaboratore. I Costumi di scena sono della ditta SHANGILLA’ di Foggia.

La Regia dello spettacolo è affidata alla perizia di VITO CESARO, con l’assistenza di TINA RIGIONE. La Direzione musicale è del Maestro MASSIMO TESTA, direttore artistico del Laboratorio.

Anche quest’esperienza, dopo quella degli scorsi anni con il FALSTAFF di G. Verdi nel 2016 (http://www.massimotesta.com/avellino_131116falst.html), e con la SUORA ANGELICA di Puccini del 2017 (http://www.massimotesta.com/rousse_081117suor.html),  si concretizzerà per i migliori partecipanti con un debutto ufficiale nell’opera di Rossini, in forma integrale scenica, alla fine del mese presso un prestigioso TEATRO LIRICO europeo. Il 30 Novembre prossimo il Maestro TESTA con un cast Internazionale completato da due degli allievi del Laboratorio dirigerà lo stesso BARBIERE DI SIVIGLIA presso il TEATRO LIRICO e di BALLETTO di CEBOKSARY nella REPUBBLICA CIUVASCIA, RUSSIA.

L’evento, patrocinato anche dalla Regione Campania, è in collaborazione con l’Associazione PER CASO SULLA PIAZZETTA di Avellino, CASTELLI d’IRPINIA®, la Cooperativa MUSICAINSIEME di Benevento, il Sistema MED Campania, l’Agenzia Management BULGARIA CLASSIC e vede la partecipazione di CASARREDO, Montemiletto (AV)

L’ingresso agli eventi è libero.

 

LASCIA UN COMMENTO