Istituito il Pabulum Scientific Award per l’attività di ricerca scientifica.

0
640

In occasione della Cerimonia di Premiazione del Secondo Concorso ”Creativity – Imagination – Courage” che si è tenuto Domenica 16 ottobre 2016 presso il Circolo della Stampa, è stato istituito il “Pabulum Scientific Award” prestigioso riconoscimento internazionale per l’attività di ricerca di gruppi scientifici.

Scopo del premio è quello di affermare la centralità della ricerca e dell’informazione scientifica, primum movens della sensibilizzazione della società verso tematiche di grande innovazione e attualità, valorizzando il capitale e il grande lavoro di ricercatori Italiani.

Tutto ciò per favorire un dialogo tra le realtà Universitarie e la popolazione generale, per far conoscere e gratificare l’impegno di gruppi di ricerca spesso non finanziati che dedicano il loro tempo e le loro risorse umane e professionali a temi che solo nel corso dei decenni successivi avranno diffusione e visibilità.

Il premio di quest’anno è andato al gruppo di ricerca della Seconda Università degli Studi di Napoli, nella persona del Professor Gianluca Gatta, Radiologo.

Questa la motivazione: “per gli elevati meriti scientifici e per aver saputo coniugare l’attivita assistenziale a quella di ricerca, contribuendo con il suo team alla pubblicazione di casi clinici unici, quale il caso di Sindrome di Klinefelter associata a Sindrome di Giobbe e per l’elevata qualità della pubblicazione scientifica degli ultimi anni”. Il Professore Gatta ha rappresentato il gruppo composto da Roberto Grassi, Professore Ordinario di Radiologia, di Graziella Di Grezia, Radiologo Dottore di Ricerca in Medicina Clinica e Sperimentale, di Vincenzo Prisco, Psichiatra e Dottorando di Ricerca in Scienze Cliniche e Mediche e di Teresa Iannaccone, Psichiatra, Cultore della Materia in Neurofisiopatologia e Farmacologia.

< Sono onorato di ricevere questo premio e di rappresentare il gruppo con cui lavoro quotidianamente. Dedichiamo anche il nostro tempo libero alla ricerca per il piacere e l’amore verso questa professione> queste le parole del Professore Gatta < Ognuno di noi si occupa di un aspetto, siamo un team valido anche perché eterogeneo. Siamo tre radiologi, il Professore Grassi,  la dr.ssa Di Grezia ed io che ci affianchiamo e confrontiamo con gli psichiatri dr.ssa Teresa Iannaccone e il dr. Vincenzo Prisco; è proprio il caso in cui la diversità ci arrichisce>.

Il Premio Pabulum Scientific Award verrà nuovamente conferito nel 2017, dopo la valutazione dei lavori scientifici che perverranno alla Commissione nei termini stabiliti dalla Presidente dell’Associazione Pabulum, Katya Tarantino.

LASCIA UN COMMENTO