Da “Napule è” a Mamma Africa: arriva Mercogliano Music Festival dal 15 al 19 luglio.

0
58

 

Pronta l’edizione 2015 del Mercogliano Music Festival:  dal 15 al 19 luglio l’estate è all’insegna dei grandi nomi del jazz, blues e soul.

Un evento di rilievo nel panorama musicale campano che quest’anno presenterà  un palinsesto imponente di nomi internazionali: da Richard Bona,  uno dei più interessanti bassisti jazz del pianeta che ha già conquistato i più importanti palcoscenici europei e d’oltroceano, passando per le sonorità uniche di due nomi che non hanno certo bisogno di presentazioni, Chris Minh Doky e Dave Weckl, fino ad arrivare al Blues di Ian Siegal, di lui il New York Times scrive che, “se avesse suonato negli anni settanta avrebbe la stessa fama di Van Morrison o Joe Cocker”.

In una simile cornice, non poteva mancare un omaggio al grande cantautore e bluesman partenopeo Pino Daniele, il Nero che grazie al suo straordinario talento ha portato il nome di Napoli in cima al mondo.

Il 17 luglio sarà una serata da sballo con l’ Electroswing Party, musica travolgente da ballare al ritmo dei Tape Five. Un momento d’aggregazione e divertimento aperto a tutti dove degustare i piatti tipici della tradizione irpina, bere dell’ottimo aglianico e ballare tutti insieme, A seguire toccherà al Dj Set Farrapo ad infiammare la platea. Musicologo, DJ, producer i cui brani sono stati pubblicati da diverse etichette discografiche leader del panorama mondiale come Sony, Wagram, Irma rec.  ed in note compilation tra le varie si segnalano Hotel Costes e Brazilectro. Farrapo si conferma da anni protagonista d’eccezione dei festival internazionali e club di tutt’Europa. Si potrà, inoltre, dare spazio alla propria fantasia e creatività indossando un abbigliamento swing degli anni ’20-30 che darà alla serata un inconfondibile tocco chic. Impossibile non divertirsi!

La giornata conclusiva del Festival vedrà protagonista Carmen Souza, artista che, grazie al suo impareggiabile talento, si sta affermando come cantante, compositrice e musicista tra le migliori rivelazioni nel panorama Jazz/World Music mondiale. A Mercogliano porterà il suo ultimo lavoro, Epistola, che mescola tradizionali ritmi africani ai classici del jazz, in un’atmosfera inconfondibile del tutto intima e acustica.

I concerti si svolgeranno tutti nello spazio dell’Arena Renault Center, adiacente all’uscita autostradale di Avellino Ovest. Un’area che offre ampi spazi, con annessa un’attrezzata area food, un angolo BarFest dedicato ai cocktails e due comodi e accessibili parcheggi gratuiti nelle vicinanze.

Ma il Festival non si limiterà ad offrire uno spettacolo musicale straordinario, sarà infatti possibile usufruire di diversi eventi collaterali aperti a tutti, dalle lezioni di yoga alle escursioni di trekking nel parco regionale del Partenio. Dal venerdì alla domenica sarà allestita un’Area Baby, che consentirà di ospitare gli spettatori più piccoli in sicurezza e comodità.

Maggiori info su http://www.mercoglianomusicfestival.it/)

LASCIA UN COMMENTO