Tentano incasso assegno, Carabinieri denunciano coppia ad Avella.

0
57

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una coppia ritenuta responsabile di ricettazione e tentata truffa.

Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma permettevano di risalire all’identità dei malfattori che, con modalità ancora da accertare, erano riusciti ad impossessarsi di un assegno di 19mila euro. Dopo averne alterato i dati, tentavano di porlo all’incasso presso un istituto di credito del serinese. Ma l’azione criminosa non andava a segno e, vistisi scoperti, si davano quindi alla fuga.

Sul posto prontamente intervenivano i Carabinieri della Stazione di Serino.

L’attività d’indagine estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché di video dalle telecamere e l’analisi degli elementi raccolti, permetteva di addivenire all’identificazione dei responsabili.

Per il 50enne e la 55enne di Napoli, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine,  scattava dunque la denuncia in stato di libertà Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

LASCIA UN COMMENTO