Bimbo morto, indagati madre e zii per omicidio volontario.

0
747
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Sono tre le persone indagate (la madre e due zii), nell’inchiesta della Procura di Benevento sulla morte del bimbo di quattro mesi avvenuta il 29 Gennaio scorso all’ospedale “Santobono” di Napoli a causa di gravi ferite alla testa.

Per tutti l’ ipotesi di reato è omicidio volontario.

La Procura ha inviato gli avvisi di garanzia in vista dell’autopsia. Gli indagati potranno nominare un proprio consulente di fiducia.

Domani il pm affiderà l’incarico per l’autopsia al medico legale Emilio D’Oro che sl avvarrà della collaborazione di altri due professionisti.

Determinante sarà l’esito dell’autopsia per chiarire la causa del decesso del piccolo e la natura dei traumi al cranio riscontrati.: Il piccolo fu ricoverato una prima volta il 16 gennaio scorso all’ospedale “Fatebenefratelli” di Benevento. Dopo alcuni giorni il piccolo tornò a casa, ma la sera del 25 gennaio la madre lo trasportò d’urgenza al pronto soccorso del “San Pio” di Benevento.

Da qui, considerata la gravità delle sue condizioni, il bimbo venne trasferito in elicottero nell’ ospedale napoletano dove è deceduto. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here