Caldoro: 95% del bilancio della Regione in mano alla cerchia ristretta dei fedelissimi di De Luca.

0
1224
Stefano Caldoro, candidato alle regionali per il centrodestra, alla manifestazione del centrodestra contro il governo, Napoli, 2 giugno 2020. ANSA/CESARE ABBATE
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

“Ci sono molte conferme e meno donne in Giunta, per il resto non vedo particolari novità. Non ci fidiamo di chi guida questa giunta anche se ci sono alcuni buoni curriculum”. Così Stefano Caldoro, risponde ad una domanda sulla nuova Giunta, durante una intervista a Napoli Today.

“Mi colpisce – aggiunge – un altro aspetto. Nel gruppo ristretto degli amici di De Luca c’è il 95% del bilancio regionale. Nelle mani del Presidente, del suo vice Bonavitacola e di due suoi consiglieri esperti in gestione sopra ma anche sotto il tavolo, uno alla sanità ed uno ai trasporti, c’è di fatto tutto il bilancio ordinario e dei fondi europei, dalla sanità all’ambiente, fino ai trasporti” conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here