La Campania ‘sbanca’ al Lotto e al 10eLotto. Tutti i dettagli delle vincite.

0
295
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

La ruota Nazionale e di Napoli sono le assolute protagoniste dell’estrazione del Lotto di ieri sera. Su queste due ruote è stato centrato il 50% delle vincite per un ammontare complessivo di oltre 4 milioni di euro. Gran parte del merito va all’uscita, sulla ruota Nazionale, di una coppia tra le più seguite e giocate di sempre vale a dire l’ambo 1-90.

A prendersi la scena è stata però la Campania, la vera e propria regina degli ultimi concorsi del Lotto e del 10eLotto. Un giocatore di Napoli, grazie ad una giocata di 110 euro (suddivisi tra le sorti di ambo e terno) sul terno secco 5-12-60, si è portato a casa una super vincita da 240.000 euro. Si tratta dell’ottava vincita più alta dell’anno registrata al Lotto.

A Bacoli (NA) e Forino (AV) sono stati vinti 23.750 euro con due terni secchi (5-12-77 e 5-12-60) con due giocate da 5 euro. Un fortunato giocatore di Pozzuoli, in provincia di Napoli, con la combinazione 5-12-60 ha vinto invece 22.500 euro. I 12.975 euro realizzati a Capaccio Paestum, in provincia di Salerno, chiudono la serie di vincite da Top Ten realizzate in Campania al Lotto.

Nel concorso del giovedì, la regione dove sono state centrate più vincite è stata proprio la Campania. Sono stati infatti oltre 1,5 i milioni di euro distribuiti al Lotto agli appassionati campani.

A Napoli, il Lotto ha regalato premi per 1,1 milioni di euro. Seguono poi Salerno (171.000 euro), Caserta (131.700), Avellino (63.700) e Benevento (21.700).

 

Ma non è finita qui. Un’altra grande soddisfazione per la Campania arriva dal 10eLotto poiché un fortunato giocatore di Lacedonia, in provincia di Avellino, ha centrato un ‘9’ da 100mila euro con una giocata da un solo euro. Anche la quarta vincita più alta dell’estrazione finisce in Campania grazie ad un ‘8’ da 25mila euro realizzato ad Aversa, in provincia di Caserta. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here