Li detti antichi teneno sempre ragione, sabato 22 al teatro Solimene di Montella.

0
233
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Sabato 22 Ottobre alle ore 21.00 al Teatro Solimene di Montella (AV) inizierà la seconda Stagione Teatrale 2022 diretta da Angelo Sateriale, in collaborazione con Spectra Service e con il patrocinio del Comune di Montella (AV)

Il primo spettacolo, in programma il 22 Ottobre alle ore 21.00, sarà della compagnia arianese “LA FERMATA” con LI DETTI ANTICHI TENENO SEMPE RAGIONE ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile con la regia di Francesco Teselli e Gilda Ciccarelli
La principessa Lucrezia, detta Zoza, non ride mai. In più, resta vittima di una maledizione: l’unico modo per sopravvivere (con la speranza che “ammagari accussì le germoglia ‘n’ata vota ‘na risatella”) è che gli abitanti del regno le raccontino delle storie! Una commedia divertente, recitata alla maniera di Basile (senza rinunciare a contaminazioni linguistiche anche più moderne, perché “la lingua che parliamo descrive il mondo che viviamo”). Gli attori in scena saranno Francesco Teselli, Gilda Ciccarelli, Federico Ciccarelli, Luigi Petrillo e Vincenzo Ciardullo. Lo spettacolo sarà impreziosito dalla presenza, in scena, del musicista Gabriele Grifa.

La Stagione è stata fortemente voluta dall’Amministrazione comunale di Montella, che dopo questo duro periodo di pandemia, si è attivata a programmare iniziative culturali e di intrattenimento. La scelta è stata quella di favorire compagnie del territorio. La programmazione continuerà il 25 Novembre alle ore 21.00 con lo spettacolo tutto al femminile I CANI e infine l’10 Dicembre con la commedia UNA CAUSA PERSA.

SABATO 22 OTTOBRE ore 21.00
TEATRO SOLIMENE Piazza Garzano MONTELLA (AV)
LI DETTI ANTICHI TENENO SEMPE RAGIONE
ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile
con
Francesco Teselli, Gilda Ciccarelli, Federico Ciccarelli, Luigi Petrillo e Vincenzo Ciardullo. Musiche in scena Gabriele Grifa.
BIGLIETTO 10 euro
Info e Prenotazioni 3283931460

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here