Guida in stato di ebbrezza e rifiuto di sottoporsi a test alcolemico, Carabinieri gli ritirano la patente.

0
64

Guai per un 25enne che aveva alzato il gomito prima di mettersi al volante: patente ritirata e denuncia alla competente Autorità Giudiziaria.

È successo ad Aiello del Sabato. Il giovane era alla guida di un’utilitaria: giunto ad un incrocio, per questioni di precedenza, aggrediva l’autista di un pullman. Quindi risaliva a bordo della sua autovettura e si allontanava.

Al conducente del bus non rimaneva altro che allertare con tempestività il “112”, fornendo dettagliati elementi in merito all’accaduto.

E poco dopo, la pattuglia della locale Stazione, già impegnata in quell’area nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità, individuava e fermava il soggetto segnalato che, nonostante l’evidente sintomatologia, rifiutava di sottoporsi all’accertamento etilometrico.

A carico del 25enne scattava pertanto la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, ed il ritiro della patente di guida.

LASCIA UN COMMENTO