Roghi agricoli, Carabinieri denunciano due persone a San Michele di Serino e Chiusano San Domenico

0
499
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Proseguono i servizi predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Solofra hanno denunciato un anziano di San Michele di Serino per violazione alle norme in materia ambientale di cui al Decreto Legislativo 152/2006, poiché avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali derivanti dalla lavorazione del proprio fondo agricolo.

Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provoca un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria.

Alla luce degli elementi raccolti l’anziano è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Alla medesima Autorità Giudiziaria i Carabinieri della Stazione di Chiusano San Domenico hanno denunciato un uomo del posto ritenuto responsabile di “Incendio colposo”: qualche mese fa, nel bruciare dei piccoli cumuli di sterpaglie, avrebbe perso il controllo delle fiamme, causando un incendio di un’area di circa 200 metri quadrati. Le fiamme danneggiavano anche un palo della linea telefonica, con conseguente allentamento dei cavi sulla sede stradale e momentanei problemi alla circolazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here