Stemma della Regione Campania su manifesto politico di De Luca, l’indignazione di Petitto

0
174
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Lo stemma istituzionale della Regione Campania su una locandina che promuove una generica manifestazione di natura chiaramente politica che, invece, porta un solo nome e cognome: Vincenzo De Luca”.

Così il consigliere regionale Livio Petitto, capogruppo in Campania di “Moderati e Riformisti”, alla lettura di un invito che da ore sta rimbalzando tra chat e social nel tentativo del Governatore campano di coinvolgere sindaci ed amministratori del Sud all’iniziativa del 16 febbraio a Roma.

Al fianco al logo della Regione Campania anche quello dell’Anci Campania.

 

Basta leggere la terminologia utilizzata nel manifesto- prosegue l’onorevole Petitto- per rievocare le solite e stancanti parole di De Luca, che da tempo si sta rendendo protagonista di una battaglia personale contro il Governo Nazionale.

Il fatto gravissimo è che utilizzi a suo uso e costume uno stemma che rappresenta l’Istituzione Regione Campania e non Vincenzo De Luca.

Bene farebbe – incalza il leader di “Moderati e Riformisti”- a ritirare quei volantini o metterci la sua firma perché, sempre per rievocare le sue parole, lo squinternato appare lui e non chi sta lavorando per la crescita e la coesione del Paese. De Luca è libero di organizzare tutte le manifestazioni che ritiene più opportune, ma la smetta di strumentalizzare la Regione Campania e si concentri piuttosto sullo stato in cui l’ha ridotta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here