Tradizione, risorsa che unisce, tappa del Carnevale Princeps Irpino a Lauro sabato 16.

0
673

Tradizione, risorsa che unisce”: domani (sabato 16 febbraio) il Carnevale Princeps Irpino fa tappa a Lauro (Avellino) per un focus su una delle più importanti risorse culturali della provincia di Avellino: il Carnevale. Alle ore 10.30, presso l’auditorium San Filippo Neri di Lauro, su questo tema si confronteranno sindaci e rappresentanti del Carnevale Princeps Irpino, con la partecipazione del Presidente della Provincia Domenico Biancardi.

“Il Carnevale Princeps Irpino rappresenta un evento di grande importanzaafferma il Presidente della Provincia, Domenico Biancardidove tutto il territorio della provincia di Avellino cerca di mettere in evidenza le sue peculiarità, come cerca di fare per tanti altri eventi che si svolgono in Irpinia. È di grande importanza strategica puntare sugli eventi che abbiano un significato concreto e farli crescere sempre più per fare in modo che, insieme a loro, cresca anche il territorio. Il Carnevale Princeps Irpino è sicuramente una iniziativa importante, che mette insieme più comuni e che già per questo va apprezzata e sostenuta nell’ambito della programmazione che la Provincia sta facendo, proprio per dare continuità ad eventi promozionali per l’Irpinia. Terremo conto di queste iniziative e cercheremo di inserirle nell’ambito di un contenitore ancora più grande e più visibile in tutta la Campania”.

 

Quest’anno sono infatti più di dieci i Carnevali che faranno parte del Carnevale Princeps Irpino, per la prima volta con il patrocinio morale della Provincia di Avellino: Zeza di Mercogliano, Mascarata di Serino, Zeza di Capriglia Irpina, rappresentanza del Carnevale di Montemarano, Ballo O’Ntreccio di Forino, Ballo O’Ntreccio Junior e Majorettes I.C. di Forino, rappresentanza del Carnevale di Castelvetere sul Calore, Laccio d’Amore e Quadriglia Lauretana, Fonte Nova Folk, Quadriglia I.C. Benedetto Croce, ‘E Picciapagliari con Quadriglia di Marzano, Quadriglia e Laccio d’Amore di Quindici, Quadriglia e N’Trezz di Pago, Borgo Carnevale ‘A Zeza co’ ‘Ntreccio (Borgo di Montoro), La Fanfara di Santa Lucia di Serino a cura della Pro loco di Santa Lucia.

Il Carnevale Princeps Irpino continuerà sabato 23 febbraio, alle ore 10.30, a Petruro di Forino, presso l’Istituto “Padiglione”, incontro con i sindaci e i rappresentanti del Carnevale Princeps Irpino sul tema “Tradizione in classe… Visione del futuro”. Infine domenica 24 febbraio, a Serino, presso il Mercato Coperto, alle ore 12 Pranzo con il Princeps (su prenotazione – info 3289674285) e, dalle ore 15, il grande raduno dei Carnevali Irpini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here