2 giugno, le celebrazioni della Festa della Repubblica a Benevento

0
40
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

Nella mattinata di ieri si è svolta la celebrazione ufficiale del 78° anniversario della Fondazione della Repubblica alla presenza delle Autorità ecclesiastiche, civili e militari, delle Associazioni combattentistiche e d’Arma.

L’evento ha avuto inizio alle ore 11.00 in Piazza Castello con  la rassegna del picchetto armato, la cerimonia dell’Alzabandiera, alla quale è seguita la benedizione della corona da parte dell’Arcivescovo di Benevento S.E. Mons. Felice Accrocca e la deposizione della stessa dinanzi al Monumento ai Caduti da parte del Prefetto della Provincia di Benevento Dr. Carlo Torlontano, accompagnato dal  Comandante Provinciale dei Carabinieri Col. Enrico Calandro, dal Sindaco On. Clemente Mario Mastella e dal Presidente della Provincia Dr. Nino Lombardi.

Il Prefetto ha dato lettura del messaggio del Sig. Presidente della Repubblica e successivamente sono intervenuti, con brevi allocuzioni, il Sindaco ed il Presidente della Provincia di Benevento.

Nel corso della cerimonia sono state consegnate le Onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferite con decreto del Presidente della Repubblica  per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Al termine della manifestazione gli alunni del Convitto Nazionale                “P. Giannone” hanno sfilato, con la bandiera italiana, sulle note dell’Inno alla gioia, composto da Ludwig Van Beethoven.

I brani musicali sono stati eseguiti dagli allievi del Conservatorio Statale di Musica “N. Sala” sotto la direzione  del Maestro Vincenzo D’Arcangelo.

La manifestazione  si  è conclusa  alle ore  17.00,  con l’ Ammainabandiera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here