Tamponi Lazio, Procura di Avellino ordina controanalisi esami Merigen.

0
1933
Lazio's Ciro Immobile (L) celebrates after scoring the goal 2-0 during the Italian Serie A soccer match between SS Lazio vs Bologna FC at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 24 October 2020. ANSA/GIUSEPPE LAMI
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

La Procura di Avellino ha disposto le controanalisi anche per sette tamponi eseguiti su calciatori e staff della Lazio riprocessati dal laboratorio Merigen di Napoli. Al centro specialistico partenopeo si era rivolta la Futura Diagnostica, il laboratorio di Avellino di riferimento del club di Lotito, per avere una perizia sui controversi test effettuati il 6 novembre scorso alla vigilia della gara tra Lazio e Juventus, in particolare per quanto concerne i tamponi, risultati negativi ad Avellino, ma positivi per il Biocampus di Roma, dei calciatori Immobile, Strakosha e Leiva.

Le nuove analisi effettuate a Napoli il giorno dopo, il 7 novembre, confermarono la negatività del test per Leiva e Strakosha rilevando invece una debole positività nel caso di Immobile.

I sette tamponi, come gli altri 95 già acquisiti dalla procura irpina, saranno processati dal laboratorio dell’ospedale “Moscati” di Avellino e le nuove analisi – da quanto apprende l’ANSA – riguarderanno accertamenti su Rna virali estratti dai sette tamponi. I nuovi accertamenti potrebbero far slittare la consegna della perizia, prevista tra domani e sabato, e affidata dalla Procura di Avellino a un consulente d’ufficio, la dottoressa Maria Landi, sui 95 tamponi processati il 6 novembre scorso dal centro Futura Diagnostica di Avellino. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here