Valore e significato del Natale piccirill’ di Sirignano, incontro sabato 25 a Palazzo Caravita

0
338
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

La Pro Loco Sant’Andrea nell’ambito delle attività volte alla promozione del territorio organizza un convegno sulla festa di Natale Piccirill’, una tradizione che si svolge a Sirignano, il 29 novembre, da oltre un secolo.

L’iniziativa si terrà sabato 25 novembre alle ore 17:00 presso il palazzo Caravita di Sirignano, in piazza principessa Rosa.

Un momento di riflessione e di approfondimento che tenterà di fare luce su alcuni aspetti che contraddistinguono l’usanza. Attraverso dei riferimenti storico-culturali, correlati da immagini e informazioni dell’epoca, si cercherà di costruire uno spazio temporale di connessione tra passato, presente e futuro per spiegare il senso profondo di questa tradizione che lega intere generazioni.

Molte, per ragioni geografiche e di influenze reciproche, sono le analogie con le altre feste che si celebrano nel Baianese in onore dei Santi patroni e non solo ma Sirignano ha una sua peculiarità tanto da parlare di una sorta di piccolo Natale.

Dopo i saluti istituzionali affidati al consigliere comunale Pellegrino Peluso e al presidente della Pro Loco Domenico Lippiello, prenderanno parte ai lavori, moderati da Stella Colucci, lo storico Pasquale Colucci, il cultore di tradizioni popolari Roberto D’Agnese e l’archeologa Francesca Miro.  Anime diverse che per passioni, impegni professionali e ricerche accademiche hanno approfondito lo studio delle tradizioni popolari da più punti di vista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here