Gambling online, un business in continua espansione, perchè?

0
215

Lo storico Geppino Imbucci, nel suo celebre lavoro “Gioco e  storia dei comportamenti sociali”, sosteneva come “nei periodi di crisi economica, valoriale e di incertezza per il futuro, il gioco d’azzardo può svolgere una funzione compensatoria nei confronti del malessere della vita, occasione per fantasticare mete di successo che appaiono altrimenti irraggiungibili; incanala frustrazioni e favorisce modalità regressive di funzionamento psichico con il prevalere del pensiero magico. Nei momenti di benessere economico risponde a una funzione di tipo ludico”.

Non si sarebbe meravigliato dunque lo storico napoletano scomparso qualche anno fa, ad osservare l’aumento esponenziale del fenomeno del gambling, soprattutto grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie, specialmente le app mobili, con le quali si può giocare non solo dal proprio pc, ma anche dallo smartphone, dal tablet, o anche dalla smart tv.

Il casinò online, infatti, si lascia preferire al casinò fisico per la facilità di utilizzo,  per essere uno svago fruibile praticamente da tutti (mentre i casinò fisici continuano ad essere un privilegio per pochi, sia per la distanza fisica sia per il tipo di clientela che li frequenta) e non da ultimo, per i bonus che vengono offerti ad ogni nuovo iscritto.

Si va delineando anche una preferenza verso giochi di pura alea come le slot machine e le roulette piuttosto che verso i giochi di carte come il poker o il blackjack, dove oltre all’ovvia componente aleatoria, conta sempre di più invece la componente psicologica del giocatore, che deve mantenere nervi saldi e cercare di non farsi tentare da una mano che potrebbe essere golosa ma solo apparentemente.

Ad un tavolo di poker o di blackjack poi si deve sempre tener conto che si gioca insieme ad altri giocatori, ognuno dal suo pc, smartphone, tablet o anche smart tv, e questo alimenta senz’altro la tensione.

Si preferisce così entrare in uno dei portali, ad esempio NetBet ed orientarsi come se ci si trovasse in un vero e proprio casinò fisico e scegliere la sala che più aggrada, preferendo dunque entrare un una delle tantissime slot a tema presenti nel palinsesto, con jackpot sempre allettanti, come ad esempio Wild Spell, oppure Secret of The Stones, Flowers, Mighty Maiden, fino ad arrivare alle slot a tema cinematografico come Ghostbusters o musicale come Guns’N Roses.

Se invece è la roulette il gioco preferito ce ne sono tantissime tra cui scegliere per districarsi tra pari, dispari, rosso, nero, etc.

Non mancano comunque le live room (veri e propri tavoli da gioco online) di poker, blackjack, oppure il videopoker.

Non stupisce dunque come il settore del gambling online sia ancora in espansione nonostante il mutato orientamento politico del nuovo governo che mira a limitarne l’impatto sulla popolazione, limitandone quindi al minimo la pubblicità e la promozione,  le aziende che sono nel business tuttavia continuano ad investire essendo quello del gambling online un settore dove la quota di domanda è ancora in espansione, tanto da presentare un tasso di crescita del 10% negli ultimi 3 anni.

L’unica avvertenza ovviamente è quella di giocare con moderazione.

 

LASCIA UN COMMENTO