Mercatone: via libera della Giunta alla riqualificazione esterna della struttura di Via Ferriera.

0
192

mercatoneLa Giunta Foti ha approvato il progetto definitivo relativo alla “Riqualificazione urbana ed ambientale delle aree di accesso e viabilità del Mercatone” per un importo complessivo di poco più di tre milioni di euro che sarà finanziato con fondi europei.

Il progetto “Riqualificazione urbana ed ambientale delle aree di accesso e viabilità del Mercatone” redatto dall’Arch. Michele Carluccio, aggiudicatario della procedura per l’affidamento del servizio di progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori, oltre alla realizzazione del parcheggio esterno del Mercatone, prevede lavori di riqualificazione di Via Pirrotti, Via S. Leonardo, Via G. De Conciliis e Rampa Macello con il rifacimento dei marciapiedi e della sede stradale compreso il sistema fognario, la sistemazione degli spazi a verde esistenti e la realizzazione di un sistema di risalita meccanizzata con ascensore che si ricollega con il percorso di Vicolo S. Anna, migliorando la viabilità con il centro della città ovvero con Piazza del Popolo e Piazza Libertà. Previsti inoltre interventi nell’area circostante la fontana di Grimoaldo e il lavatoio.

Il progetto ha ottenuto il parere favorevole della Soprintendenza e della Commissione Edilizia integrata da quella Locale per il Paesaggio. “Si tratta di un progetto di notevole rilevanza – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi – che ci consentirà di riqualificare un’area da troppo tempo degradata e di renderla fruibile a tutti eliminando le barriere architettoniche come l’installazione dell’ascensore necessaria per superare il dislivello tra l’area parcheggio del Mercatone e la zona sovrastante. Inoltre si interverrà anche sul sistema fognario per raccogliere sia le acque bianche che nere provenienti dall’area tra Corso Vittorio Emanuele, Corso Europa e Piazza Libertà. A breve – conclude l’Assessore Preziosi – sarà indetto il bando di gara per l’affidamento dei lavori”.

LASCIA UN COMMENTO