Avellino, arrivano Ciccio Tavano ed Insigne jr.

0
753
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

francesco-tavano-empoli_fu87z62ts6x11czfi1m80bphzL’U.S. Avellino comunica di aver ingaggiato a titolo definitivo l’attaccante Francesco Tavano proveniente dall’Empoli che ha sottoscritto un contratto biennale, con scadenza giugno 2017. LA SCHEDA Francesco Tavano è nato a Caserta il 2 marzo 1979. Dopo le esperienze giovanili nel Pisa passa subito ad Empoli nel 2001. Resterà fino al 2006 segnando 43 reti tra due stagioni in Serie A (23 gol) e tre in Serie B (20 gol). Viene poi acquistato dal Valencia dove giocherà per una sola stagione tornando in Italia come giocatore della Roma (14 presenze, 2 reti e vittoria della coppa Italia). Il 30 aprile 2006 viene convocato per la prima volta in Nazionale dal ct Marcello Lippi, per partecipare a uno stage insieme ad altri 29 pre-convocati in vista dei Mondiali 2006, non venendo poi incluso nella lista dei 23 giocatori che parteciperanno alla manifestazione.Nel 2008 firma con il Livorno con il quale rimarrà fino al 2011 (48 reti in quattro stagioni, due in A, 14 reti, e due in B, 34 reti) laureandosi capocannoniere nella stagione 2008-2009 con 24 gol prima di ritornare a vestire la maglia dell’Empoli, con la quale ha collezionato 62 reti nelle stagioni dal 2011 al 2014, chiudendo lo scorso campionato di serie A con 26 presenze e 2 reti. Con 116 reti all’attivo, è il quarto miglior marcatore di sempre della serie B, il primo fra i calciatori in attività.

Sarà lunedì il giorno degli annunci del centrocampista Gennaro Tutino e del fantasista Roberto Insigne in casa Avellino. I due calciatori arriveranno in prestito dal Napoli e saranno ufficializzati dal club irpino nella giornata di domani. Intanto l’Avellino continua a muoversi alla ricerca di un centrocampista: l’ultimo nome nella lista è quello di Moretti del Catania, la scorsa stagione al Vicenza, con cui la prossima settimana ci sarà un incontro per sondare la sua disponibilità a vestire il biancoverde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here