Fabio Strazzella di Vallata unico rappresentante campano di Master Pizza Champion.

0
993
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


Sarà ancora una volta Fabio Strazzella della pizzeria Manhattan di Vallata a rappresentare la Campania e la sua terra d’Irpinia alla 6° edizione di Master Pizza Champion, l’unico talent show al mondo per pizzaioli professionisti, che andrà in onda ad ottobre sui canali Sky.
Il talentuoso pizzaiolo irpino è riuscito a conquistare la vittoria alla tappa di selezione di Napoli riservata alla speciale categoria di Pizza senza Glutine in occasione della dodicesima edizione del Salone farmaceutico Pharmexpo entrando così di diritto alla finalissima tv tra i migliori 16 pizzaioli d’Italia.
Fabio definito da tutti il “pizzaiolo romantico” per la caratteristica dei sui impasti realizzati esclusivamente a mano, non ha tradito le aspettative, infatti ha stregato i giudici di gara con la sua ultima creazione da lui stesso definita “Passione travolgente”.
La sua pizza è stata realizzata con un impasto a mano con acqua di mare purificata al 100% e fior di latte dell’appennino meridionale.
A cottura ultimata, rughetta fresca, carpaccio di tonno a pinne gialle marinato con pistacchio verde di Bronte, pepe nero affumicato al legno di melo e gocce di olio alle arance di Sorrento.
La scelta e la selezione dei prodotti non è stata di certo casuale, infatti la complicità con suo fratello Diego, anche lui abile ed estroso pizzaiolo con cui Fabio studia e realizza in ogni minimo dettaglio le pizze da portate in gara alle varie competizioni, e’ stata determinante.
Interi giorni quelli che i due pizzaioli hanno dedicato a prove e ritocchi;
infine l’estrema cura dei particolari ha reso questa pizza esaltante caratterizzandone il gusto e la bellezza.
Dunque, dopo il grande successo e la popolarità conseguita alla scorsa edizione di Master Pizza Champion in cui Fabio è stato uno dei protagonisti principali di questo talent show, si ripresenta in tv più motivato che mai, pronto a mettersi in gioco al cospetto dei più grandi e quotati pizzaioli provenienti da ogni parte d’Italia.
Per lui il confronto e la competizione non sono mai stati un problema, anzi il suo è un susseguirsi di emozioni e un continuo mettersi alla prova con se stesso prima di tutto. L’ umiltà e la generosità di un professionista si notano dal confronto e dal rispetto per l’avversario. Fabio di questo ne ha fatto il suo cavallo di battaglia avendo stima dei colleghi e rispettando e appezzando tutto ciò che ogni concorrente in gara propone ai giudici. Siamo sicuri, vista la sua calma a gestire la giusta tensione difronte alle telecamere, di vederlo convinto e determinato anche in questa agguerrita finalissima tv.
Ora Fabio attende gli altri finalisti provenienti dalle varie tappe di selezione che si svolgeranno nelle principali città del Bel Paese per completare il mosaico dei migliori 16 pizzaioli che ad ottobre si daranno battaglia a colpi di pala, tra prove di abilità, topping e pizze gourmet sotto gli occhi attenti e incuriositi degli spettatori per ambire al prezioso titolo di Miglior Pizzaiolo d’Italia.
Reduce da grandi successi conseguiti ai vari campionati nazionali e mondiali, il pizzaiolo vallatese ritorna in tv forte dei piazzamenti allo scorso Campionato Nazionale PIZZA DOC dove ha conquistato il Premio Speciale come miglior abbinamento, gusto e cottura con la sua pizza “Romantica” realizzata con impasto senza glutine, fior di latte, patate aromatizzate allo zafferano irpino di Lacedonia in stigmi, prosciutto cotto caramellato salato, caciocavallo irpino e infine olio aromatizzato al rosmarino e pepe rosa. Inoltre, ottima prova anche nella gara di abilità di Pizza più Larga dove Fabio porta a casa il titolo di vicecampione italiano dopo quello di vicecampione mondiale nella categoria Pizza più Veloce.
E se i successi non arrivano mai soli, quella di Fabio e i suoi fratelli è una storia di famiglia dove i genitori Rocco e Pasqualina sono stati dei veri maestri non solo di vita per i propri figli, ma ne hanno consacrato le qualità acquisite da tutti e quattro durante gli anni passati nel panificio di famiglia dietro un banco da lavoro a sfornare pane e pizze di ogni tipo. Oltre a Diego grande pizzaiolo sempre attento e presente a sostenere Fabio, a completare la squadra ci sono gli altri due fratelli Vincenzo e Carmine con cui la pizzeria Manhattan è cresciuta nel tempo diventando tappa fissa di tutti coloro vogliano intraprendere un viaggio sensoriale attraverso la degustazione di questa pizza realizzata con i prodotti della verde Irpinia. Insomma una famiglia unita dalla tradizione pronta a portate in tavola la qualità e le giuste attenzioni ai propri clienti facendoli sentire praticamente a casa.
Sono oltre 100 i tipi di pizze che i fratelli Strazzella propongono tutti i giorni nella propria pizzeria ai loro clienti abbinati a ben 5 tipologie di impasti: quello tradizionale, quello napoletano STG, quello integrale ai 7 cereali, quello al riso rosso (Ermes) e infine, a gran richiesta l’impasto all’ acqua di mare vera e propria novità. Infine, la mezzaluna (ri)piena Penelope diventata il prodotto esclusivo della pizzeria Manhattan.
La filosofia dei fratelli Strazzella è quella di promuovere il proprio territorio attraverso prodotti di qualità. Da qui nasce la collaborazione con le migliori eccellenze campane su cui investire.
Dunque, l’Irpinia intera farà il tifo per Fabio, il “pizzaiolo romantico” sperando che anche in questa edizione del Master Pizza Champion possa arrivare fino in fondo e ambire al titolo di Miglior Pizzaiolo d’Italia.

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here