I.C. Vanvitelli Airola: “Insieme a Regola d’Arte” chiude il progetto Scuola Viva 2021-2027

0
288
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Si è svolto martedì 19 dicembre  nella chiesa della SS. Annunziata di Airola, l’evento conclusivo del Progetto Scuola Viva “La mia Scuola a regola d’Arte” dell’Istituto Comprensivo “L. Vanvitelli”.

Nel corso della serata, sono stati presentati i lavori finali realizzati dagli alunni nei laboratori – suddivisi in cinque moduli – di cinematografia, musica, audio digitale per colonne sonore, scrittura creativa e animazione digitale, attraverso la proiezione di filmati rappresentativi.

 

La prima annualità di Scuola Viva 2021-2027 si è articolata in un percorso extracurricolare, cominciato lo scorso aprile e terminato nel mese di dicembre, e ha coinvolto 170 alunni, di tutti i plessi del Vanvitelli – Airola, Arpaia e Paolisi – coadiuvati da tutor e docenti esperti, interni ed esterni, che con impegno hanno messo a disposizione competenze professionali e tecniche. Nell’arco di questi mesi, gli alunni hanno acquisito nozioni di base, sperimentato nuovi linguaggi e potenziato le loro capacità, divertendosi.

Laboratori che hanno visto la collaborazione della Pro Loco di Airola, dell’associazione “Mille e una Nota”, dell’associazione ACLI Progetto Musica, dell’associazione Airolandia e della ONLUS Pan di Zucchero.

 

La referente del progetto, Gabriella Maltese, esprimendo grande soddisfazione per il lavoro svolto dagli alunni, ha illustrato le finalità e gli obiettivi raggiunti in questa annualità. I laboratori hanno stimolato idee e prodotto lavori artistici di notevole interesse, senza dimenticare le radici storiche.

Sono stati poi ringraziati tutti i tutor, i docenti e gli esperti dei cinque moduli: Luca Ruggiero, per le riprese del corto, Elisabetta Affinito e Stefania Leggiero, per il laboratorio cinematografico; Marietta Mecchella, Mario Falco, Antonio Amoriello, Anna Salsano e Rosangela Taddeo, per il laboratorio musicale; Luigi Pignalosa e Filomena Fuccio, per il modulo di audio digitale; Peppe Barile, Rosanna Gaddi e Maria Fuccio, per i laboratori di scrittura creativa e animazione digitale.

 

L’Istituto Comprensivo Vanvitelli, dunque, non si è limitato soltanto a far esprimere la creatività di ogni singolo studente, ma è stato capace di fare rete con la collettività, diventando un luogo di incontro, non solo di apprendimento. Una scuola viva, aperta al territorio, all’inclusività e alle tradizioni.

Obiettivo che è stato raggiunto grazie: alla fattiva collaborazione con le associazioni partner; il coinvolgimento di genitori, docenti, personale Ata; il dialogo con gli altri istituti scolastici del territorio.

 

Al termine dell’evento “Insieme a Regola d’Arte”, è stato proiettato il cortometraggio “Dalla luce al Lustro” – incentrato sulla visita dell’architetto Luigi Vanvitelli ad Airola al tempo della costruzione dell’acquedotto Carolino – che ha visto protagonisti proprio gli alunni, insieme a docenti, personale Ata dell’istituto e giovani del territorio. Il cortometraggio è stato premiato, a ottobre, al concorso nazionale “Video Sconosciuti” 2023 di Piancastagnaio, in provincia di Siena. La manifestazione si è conclusa con la consegna degli attestati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here