Il Principe della Pace

0
148
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

pubblichiamo la Lettera ai fedeli dell’Arcivescovo di Benevento Monsignor Felice Accrocca in occasione della Festività del Santo Natale

Carissimi,
viviamo in un mondo senza pace: in Europa orientale, in Medio Oriente, in tante zone dell’Africa e dell’Asia (cosa di cui quasi nessuno parla) conflitti armati mietono ogni giorno vittime innocenti (quanti bambini già sono morti a Gaza e quanti ne morranno ancora, a seguito anche delle epidemie provocate dalla guerra in atto?), mentre la mancanza di senso genera nei giovani dolore e sofferenze diverse, che non di rado esplodono in atti violenti che seminano altro dolore, com’è accaduto ieri a Praga. Cosa sta succedendo, cosa ci stiamo perdendo? La gioia sta diventando merce sempre più rara, mentre l’indifferenza cresce fino a farla da padrona: stiamo quasi abituandoci alla guerra, quando dovremmo invece ribellarci con forza.

Tuttavia, non dobbiamo perdere la speranza! Cristo, il Principe della pace (Is 9,6), viene nel mondo a farcene dono: pace ai vicini e pace ai lontani; egli ha fatto dei due un popolo solo (Ef 2,13-14). Possa trovare davvero, nel cuore degli uomini, un terreno pronto a riceverlo; possa Lui aiutarci a vincere le nostre paure, che non di rado ci rinchiudono in noi stessi, che ci portano a vivere le relazioni in modo conflittuale, che c’inducono anche a gesti d’intolleranza e ci rendono invece timidi e pigri nel fare il bene.
Dobbiamo reagire, a partire dal vissuto quotidiano, facendoci portatori di semplici gesti di pace, donando anche solo una parola buona, un sorriso, che non costa nulla a chi lo dà e tanto bene fa a chi lo riceve. Ne saremo capaci?

Vi auguro, di cuore, Buon Natale e tutti vi benedico!
Benevento, 22 dicembre 2023
† Felice vescovo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here