Medioevo a la Rocca, dal 18 al 24 agosto a Rocca San Felice.

0
473
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano


L ROCCANel penultimo fine settimana di agosto, Rocca chiude le sue porte al presente e con un tuffo nel passato il suo borgo medioevale rivive con guitti e giocolieri, dame e cavalieri, osti e mercanti, maghi e fattucchiere: sono le Feste Medioevali.

Ogni casa si addobba con drappi e stendardi, ogni cristiano si veste con tuniche e stole, ogni dama si orna con velluto e gioielli per far rivivere al visitatore la suggestione di un tempo che fu.
E quando tra gli stretti vicoli del borgo, tra le vecchie case in pietra si incontrano l’oste che mesce il vino dalla botte, la vecchia megera che legge la mano ad una speranzosa damigella, i soldati che trascinano il prigioniero messo alla gogna, il mendicante che si prostra per un misero tozzo di pane, il signore che spavaldo porta a spasso la sua alterigia, l’incantesimo è riuscito ed ognuno potrà dire di essere andato a spasso nel tempo. Le Feste Medioevali nascono nel 1996 subito dopo la ricostruzione di ROCCA SAN FELICE che, con il borgo medievale, la piazza e il tiglio, i vicoletti e le casette in pietra, ornate da romanella e fiori, e con il castello a dominare il tutto, diventa l’attore principale, palcoscenico naturale e suggestivo, della manifestazione.

Quest’anno ci saranno delle novità che, speriamo, riceveranno il plauso da sempre riservato a questa manifestazione diventata una delle più importanti feste medioevali del sud d’Italia, che niente invidia a feste medioevali, di respiro nazionale ed internazionale, del centro-nord d’Italia. Medioevo a la Rocca è realtà grazie ai Rocchesi, alla Pro-loco “De Mephiti”, al Forum dei Giovani.

Medioevo a la Rocca…il futuro,con gli occhi del passato…

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here