Sagra della castagna e della nocciola, dal 7 al 9 ottobre ad Avella.

0
984
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

13886273_1072243659511746_238865262824951609_nAnche quest’anno l’Associazione I Rami del Melo rinnova la tradizione!
5° edizione della Sagra della castagna e della nocciola che si svolgerà nelle giornate del 7, 8 e 9 ottobre. (14/15 3 16 ottobre in caso di condizioni meteo avverse)
Il nostro consiglio è di raggiungere Avella in mattinata per visitare gratuitamente ed accompagnati da una guida, gli incantevoli siti storici del nostro paese: Anfiteatro romano, Tombe Romane, Castello Normanno, Palazzo ducale e altro per poi fermarsi a pranzo in Piazza Municipio davanti al palazzo ducale per pranzare (Sabato e domenica aperti anche a pranzo) o per cenare Venerdì, Sabato e Domenica dalle ore 18.00.
Tanti piatti a stimolare il palato degli amanti dell’eno-gastronomia Campana: linguine noci e alici, Penne ai funghi porcini, rigatoni al sugo di cinghiale, fagiolata con cotechini, panino salsiccia e broccoli, caldarroste, torrone, noci, nocciole crude e tostate, il tutto innaffiato da ottimo vino irpino e birra artigianale… E….tante, tante altre sorprese culinarie

Il programma prevede:

Venerdi 7 ottobre
18.00 apertura stands
20.00 serata musicale/ballo con noti gruppi campani

Sabato 8 ottobre
10.00 visite guidate: anfiteatro, castello normanno, tombe romane e palazzo ducale a bordo di un trenino o di navette. Ore 12.00 apertura stand enogastronomici che rimarranno aperti fino a tarda notte.
20.00 spettacolo musicale

Domenica 9 ottobre
10.00 visite guidate: anfiteatro, castello normanno, tombe romane e palazzo ducale a bordo di un trenino o di navette.
12.00 apertura stand enogastronomici aperti fino a tarda notte
20.00 esibizione gruppo folk

Avella è famosa la coltivazione della nocciola, che prende il nome proprio da questo comune (in latino il nocciolo si chiama Corylus avellana, mentre in spagnolo e in portoghese la nocciola è chiamata rispettivamente avellana e avelã). Terra di Funghi, Castagne, olio d’oliva dop ed i monti “Avella” popolati da tantissimi cinghiali, olio d’oliva dop.
Il vino dell’Irpinia apprezzato in tutto il mondo.
Questi prodotti saranno i protagonisti già apprezzatissimi nelle precedenti edizione ed in più tante gradite sorprese.

Info e contatti: 3205553395

Ampio parcheggio auto e camper in località “Anfiteatro” e Via De Sanctis

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here