Stai zitta! Domenica 21 ad Atripalda

0
247
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Stai zitta! Si intitola così l’evento sui temi della lotta alle disuguaglianze, alla violenza e agli stereotipi di genere, che il circolo ARCI Fortapasc di Atripalda organizzerà domenica 21 gennaio 2024.

L’appuntamento è per le 18.30 nei locali di via Melfi 12, nei pressi della piazza principale della città del Sabato. L’evento sarà organizzato in collaborazione con l’associazione SOMA – Solidarietà e Mutualismo ad Avellino e con il gruppo Nonsolo25Novembre.

Il 21 sarà l’occasione per creare una discussione aperta sui temi della lotta alla violenza e alle discriminazioni di genere e per ascoltare le esperienze di due realtà del territorio atripaldese e avellinese che si stanno battendo su questi argomenti.

Dopo l’incontro, il circolo Fortapasc organizzerà un vernissage con buffet in occasione della mostra “I volti di Dorotea” dell’artista Dora Dorotea Virtuoso che sarà inaugurata all’interno dei locali del circolo.

La mostra, che resterà nei locali di Fortapasc per un mese, sarà allestita a cura di Tina Sprintoso.

I cittadini e le cittadine avranno così la possibilità anche di dialogare e confrontarsi con l’artista di origini napoletane ma strettamente legata al territorio irpino e nota per le sue opere in tutta la Campania.

L’ingresso all’evento è riservato ai soci ARCI. È possibile sottoscrivere la tessera direttamente domenica 21. Il costo è di 10 euro, ha validità annuale ed è fruibile nei migliaia di circoli ARCI presenti in tutta Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here