Volturara Irpina, al via l'Estate nella Valle del Dragone.

0
388

Tabella_Welcome_volturaraIl Comune di Volturara Irpina è pronto ad accogliere i numerosi turisti,  che tradizionalmente affollano il territorio della Piana del Dragone, sono pronte un gran numero di manifestazioni e di iniziative, di varia natura.

 

 

Un approccio certamente nuovo ed apprezzabile per il comune, che, in effetti, è immerso nel programma dell’Estate Volturarese, che prevede, tra l’altro, i festeggiamenti in onore di S. Antono  da Padova, che troveranno il loro culmine nella tradizionale processione e nel  concerto in piazza di Raf, il 27 luglio; ed ancora, la ormai consolidata manifestazione “Capo A ‘ni Monte”, nel borgo antico del paese, l’Oktoberfest un appuntamento ormai di risonanza nazionale. Ultimo appuntamento dell’estate il 14 e 15 settembre con la magnifica sagra del fagiolo e della patata della valle del Dragone.’

Il vulcanico sindaco di Volturara Irpina, Avv. Marino Sarno, ha ambizioni ben maggiori, perché non punta solo al tradizionale turismo di ritorno, ma mira a sviluppare e consolidare la capacità attrattiva e le potenzialità ricettive del territorio che amministra, forte della ritrovata coesione sociale, che, si spera, gradualmente, condurrà il Comune di Volturara Irpina verso insospettati progressi. “….. Sono fiero ed orgoglioso della capacità di resistenza, ed, al tempo stesso, di reazione dei miei concittadini. La determinazione della mia Amministrazione, nel perseguire la strada del rilancio, ha trovato nei Volturaresi e nelle tante associazioni che operano sul territorio, uno stimolo insostituibile per porre le premesse dello sviluppo turistico del nostro territorio”.

Il Comune è dunque pronto, con le sue manifestazioni e con le sue straordinarie ed inimitabili bellezze naturali, ad accogliere quanti vorranno approfittare del clima mite, del cibo sano a chilometro zero, e dei profumi della campagna e delle montagne che lo circondano. Questa è “La incantevole valle del Dragone”, brand certamente non scelto casualmente.

LASCIA UN COMMENTO