Anche in Campania Poste Italiane partecipa alla Giornata Mondiale della Terra.

0
419
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Anche quest’anno a Napoli Poste Italiane partecipa alla Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) in calendario sabato 22 aprile, confermando la grande attenzione dell’Azienda alla sostenibilità ambientale, un impegno che si traduce in una serie di interventi concreti.

Le iniziative chiave prevedono non solo la progressiva sostituzione dell’intera flotta aziendale con mezzi a basso impatto ambientale ma anche un continuo lavoro di efficientamento energetico del patrimonio immobiliare di Poste Italiane.

La partecipazione alla Giornata Mondiale della Terra, istituita dalle Nazioni Unite, è dunque promossa per aumentare, attraverso un gesto simbolico, la consapevolezza del valore della natura e della biodiversità e chiuderà simbolicamente il “Mese Verde”, durante il quale Poste Italiane ha sostenuto diversi eventi finalizzati alla conoscenza delle buone pratiche “green”, fra cui M’illumino di meno e L’Ora della Terra: il 25 marzo infatti il Palazzo di Poste italiane di Piazza Matteotti a Napoli, insieme a molte altre sedi in Italia, ha spento per un’ora tutte le sue luci partecipando così ad un appuntamento dal respiro internazionale promosso da più di dieci anni dal WWF.

La diffusione del decalogo sui comportamenti sostenibili da adottare nella vita di tutti i giorni è l’ulteriore testimonianza dell’impegno del Gruppo verso una cultura ambientale: dai piccoli gesti quotidiani, all’utilizzo di tecnologia efficiente come i led per l’illuminazione o a una pianificazione razionale degli spostamenti. L’impegno per l’ambiente è uno dei pilastri cardine per arrivare all’obiettivo “zero emissioni nette” fissato per il 2030, come confermato dal piano strategico aziendale “2024 Sustain & Innovate”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here