Siglato l’Atto aggiuntivo per le attività di Alta formazione, Valorizzazione della Ricerca e Trasferimento tecnologico dell’Università di Salerno presso il Convento di S. Maria degli Angeli di Montoro

0
585
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Continua la collaborazione tra l’Ateneo di Salerno e il Comune di Montoro. In seguito all’Accordo sottoscritto il 6 luglio 2021 e relativo alla destinazione di alcuni spazi del “Convento di S. Maria degli Angeli” di Montoro alle attività di Alta Formazione dell’Università di Salerno, il Rettore Vincenzo Loia e il Sindaco Girolamo Giaquinto hanno siglato con oggi un Atto aggiuntivo che amplia il programma delle attività di collaborazione.

L’Atto siglato prevede che, negli spazi affidati in comodato all’Ateneo presso il Convento di Montoro, si possano sviluppare – oltre alle già programmate attività di Alta formazione post-laurea per dottorati, master universitari, corsi di specializzazione, formazione in ingresso permanente e ricorrente degli operatori della scuola – anche le attività connesse alla Valorizzazione della Ricerca e del Trasferimento tecnologico, nonché alla formazione imprenditoriale degli studenti, in sinergia con le aziende pubbliche e private. Il Convento potrà, inoltre, costituire spazio utile ad ospitare Incubatori di imprese.

Il Rettore Loia dichiara: “Con oggi è stretto un importante accordo volto a consolidare la sinergia da e verso il territorio di riferimento dei nostri campus di Fisciano e Baronissi, ma soprattutto ad offrire ai nostri giovani laureati nuove ed immediate opportunità di formazione di eccellenza, anche grazie alla collaborazione con il mondo imprenditoriale che sta seguendo e supportando con interesse queste iniziative”.

Sono ben felice di questa giornata – ha sottolineato il Sindaco di Montoro – nella quale diamo vita al Convento, una struttura storica appena rifunzionalizzata dalla nostra Amministrazione, inserendo nel territorio del Comune di Montoro attività di alta formazione, di valorizzazione della ricerca e di trasferimento tecnologico. Sono sicuro che la presenza di giovani e di imprese in sinergia con la nostra comunità, possa favorire la crescita del nostro territorio e offrire nuove opportunità ai nostri giovani.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here